A- A+
Milano

I carabinieri del Comando provinciale di Milano hanno eseguito 17 arresti e 20 perquisizioni domiciliari nell'ambito di un'operazione antidroga che ha smantellato un'associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. I blitz sono scattati all'alba nelle province di Milano, Como, Pavia, Monza, Lodi, Imperia, Modena, Reggio Calabria, Messina, Palermo e Vercelli. L'indagine e' partita nel luglio del 2009 e ha permesso di individuare un gruppo criminale, con base operativa a Milano, impegnato nell'importazione e successiva vendita di cocaina e hashish.

L'attivita' investigativa e' stata condotta attraverso l'ascolto di intercettazioni telefoniche, ambientali e telematiche, le cui risultanze sono state supportate con contestuali servizi dinamici (pedinamenti e video-riprese), che hanno documentato incontri, momenti conviviali fra gli indagati e scambi internazionali di partite di sostanza stupefacente in arrivo dal Sud America. In particolare e' stata individuata la presenza di un 'capo', al quale era stata demandata l'intera gestione del gruppo sia per l'esperienza maturata nel corso della carriera criminale sia per l'appartenenza a una famiglia da sempre dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Si tratta di Guglielmo Fidanzati, 55enne nato a Palermo ma residente a Milano, figlio di un noto capo mafioso di Resuttana (PA). L'uomo, piu' volte indagato per traffico internazionale di stupefacente, e' stato arrestato il 5 febbraio 2010 ed e' attualmente detenuto. Durante tutta la durata dell'operazione, i carabinieri hanno effettuato 20 arresti, indagato 44 persone e sequestrato una pistola, 105 kg di cocaina e 50 kg di hashish.

Tags:
lombardiadrogaarresti







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.