A- A+
Milano

Svaligiata la casa di Robinho, giocatore brasiliano del Milan: ieri sera ignoti hanno ripulito il suo appartamento di via Palatino di portagioie, Rolex e orecchini per un valore che il campione e sua moglie non hanno saputo quantificare. Ad allertare le forze dell'ordine è stato un dipendente del calciatore 29enne, un 41enne. L'uomo ha raccontato di aver chiuso la casa alle 19.40 per andare a prendere la coppia di padroni di casa e riportarla in via Palatino attorno alle 20.40. Nel frattempo ignoti hanno forzato una finestra del soggiorno e hanno frugato nell'appartamento prelevando gioielli, orologi e un portagioie pieno.

Tags:
robihno







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.