A- A+
Milano

 

TANGENZIALEESTERNAORIZZ

di Fabio Massa

Impregilo si sta per "sfilare" da una delle opere più importanti del tessuto lombardo: Tangenziale Esterna. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, infatti, la società di costruzioni, recentemente "conquistata" da Salini, sta per diluirsi nell'azionariato di Tem. I giochi infatti, a livello finanziario, si stanno per chiudere sulla bretella che collegherà BreBeMi e Pedemontana. L'opera costa circa 2 miliardi. L'ultimo "colpo" dell'amministratore delegato, Stefano Maullu, ha visto il governo concedere 330 milioni di fondi, a condizione che il closing del project financing avvenga entro e non oltre il 31 dicembre 2013. Per questo il lavoro ferve, nella sede di via Della Liberazione. In particolare sull'aumento di capitale, già si hanno i primi "no".

Non aderirà, diluendosi, il mondo legato alla Provincia di Milano. E - soprattutto - non aderirà Impregilo. A questo punto la domanda è chi rastrellerà l'inoptato, salendo di fatto nell'azionariato. Il 26 novembre è il termine, ma rumors di Affari indicano che già una prima indicazione c'è, e pure bella forte. Si rafforzerà Gavio e si rafforzerà Banca Intesa, che già ha deciso di entrare tra i finanziatori dell'opera. Rimarranno stabili le cooperative rosse, che stanno costruendo il lotto nord. Sulla parte Sud, invece, via Impregilo e dentro Gavio, che - sempre secondo rumors di Affari - si è già comprato Lambro Scarl dalla società di Salini. Insomma, i giochi sembrano fatti.

@FabioAMassa

Tags:
tem impregilo unicredit







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.