A- A+
Milano

Una lieve scossa di terremoto e' stata avvertita nella mattinata di oggi in un ampia area a cavallo fra le province di Milano e di Varese dalla Rete Sismica dell Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella pianura padana lombarda. L'evento e' stato localizzato ad una profondita' di 44,3 chilometri e non sono segnalati danni. I centri piu' vicini all'epicentro sono Caronno Pertusella, Origgio, Saronno e Uboldo per quanto riguarda la provincia di Varese mentre per quella di Milano i paesi interessati sono, tra gli altri, Arese, Bollate, Cerro Maggiore, Garbagnate Milanese, Lainate, Pero, Rho.

Il movimento tellurico e' stato registrato alle 8.55 e secondo quanto riferiscono dal Centro Geofisico Campo dei Fiori di Varese ha avuto magnitudo di 2.4. A causa della elevata profondita' e della debole intensita', non e' probabilmente stato avvertito dalla popolazione, quantomeno non sono giunte segnalazioni, spiegano dal Centro.

Tags:
lieve scossa






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.