Upper

Di Mrs. Lina Smith

A- A+
Upper
Jamal Taslaq sfila al Salotto di Milano. Spettacolo non solo in passerella

Lo stilista palestinese Jamal Taslaq sfila al Salotto di Milano

"È armonia tra i popoli, armonia tra le culture, armonia della bellezza tra Oriente ed Occidente … tutto è armonia, anche la moda", dice lo stilista palestinese Jamal Taslaq che ha scelto di sfilare  al Salotto di Milano la sua nuova collezione  Haute Couture 2020.  Sarte, ricamatrici e modelliste di grande esperienza confezionano abiti molto più vicini a un modo di vestire orientaleggiante anche se tante signore milanesi presenti hanno guardato con un interesse certi capi colorati. Ciò che ha fatto più notizia è stato "Il Salotto di Milano” che, già dal nome, lascia intendere una sensazione intima che solo una casa privata sa dare. Mille metri quadri più 300 di terrazzo in corso Venezia  dove possono trovare posto moda, arte, arredamento, design, gioielleria e food and beverage. “E’ l’ incontro fra estetica e tecnologia, fra arte e realtà immersiva”, racconta Massimo Colautti, titolare e proprietario dell’attività. In pratica, una shopping house del lusso, vetrina delle eccellenze del made in Italy.  

Vogliamo che la filiera dei vari prodotti sia in Italia e non solo l’esibizione dell’etichetta made in Italy. Vogliamo creare un luogo d’incontro tra l’offerta, spesso di alta qualità, e il giusto mercato. Che non sono solo i brand conosciuti ma anche quelle eccellenze che non hanno voce, tutte le piccole realtà che hanno difficolta a farsi apprezzare nel mercato italiano e non hanno modo di conoscere le grandi potenzialità del mercato straniero. Proprio quel mercato, che cerca il made in Italy e non riesce a trovarlo”. 

Per la sfilata di Jamal Taslaq "Il Salotto di Milano", si è trasformato in un grande spazio allestito nelle varie stanze dove si sono mosse le indossatrici avvolte in  abiti da sera da gran soiree. Non potevano mancare Mr. Ihab Ahmed Aboserie,  Console Generale dell'Egitto, con moglie e figlio, Mr. Abdalla Alhamsi, Console Generale degli Emirati Arabi, l'attrice Francesca Cavallin, l'influencer Lady Violante, la marchesa Marta Brivio Sforza, alcune giornaliste modaiole e diverse improbabili sciure datate, mascherate da ragazze  in fuseaux oro, tacchi vertiginosi, sandali e piedi nudi che manco le top portano più, trucchi da red carpet, scollature vertiginose. Insomma lo spettacolo non era sulla passerella. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    jamal taslaqsalotto di milano
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Coronavirus, Mes: l’Italia fa la fine della Grecia. Precipitiamo nell'abisso
    Di Diego Fusaro
    Italia come Gesù e un giovedi Santo da fare invidia a Giuda.
    La zampata dell'Orso, Marco Giannini
    Ascolti tv, Signorini supera la “prova del fuoco”. Bis dietro l’angolo
    Di Francesco Fredella


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.