A- A+
Moda
Pitti Uomo ospita i player più importanti del menswear e del lifestyle

Torna a Firenze Pitti Immagine Uomo, il salone maschile che gioca un ruolo di primo piano nel panorama internazionale del lifestyle e del menswear contemporaneo. Una manifestazione internazionale capace di svelare le tendenze della prossima stagione e al tempo stesso offrire input per capire, in anteprima, sfide e strategie del retail moda globale. L'edizione invernale di Pitti, dal 7 al 10 gennaio 2020, si colora di progetti speciali provenienti dalle scene fashion che si distinguono per creatività, rispetto della tradizione e sguardo rivolto al futuro. Le sue sezioni offrono una selezione di brand che risponde in maniera puntuale ai desideri del mercato. Mentre il programma di eventi e progetti speciali si arricchisce di protagonisti prestigiosi. Tra nuovi spazi espositivi, debutti e ritorni importanti, ecco una rapida carrellata degli eventi da non perdere in Fortezza in questa edizione. Herno e Herno Laminar presentano il loro mondo e le loro collezioni AI2021 in un nuovo e unico spazio espositivo, i 400 metri quadrati del Teatrino Lorenese. Closed x Nigel Cabourn: il contemporary design brand tedesco Closed e il celebre designer britannico Nigel Cabourn hanno unito le visioni creative in una nuova collezione per l’autunno/inverno 2020. I look di ispirazione navale per uomo e donna saranno svelati per la prima volta a Pitti Uomo 97. Lo storico brand Falke, conosciuto per le sue collezioni legwear, socks e abbigliamento di alta qualità, celebra il 125esimo anniversario con una presentazione speciale, in onore della propria storia che si proietta al futuro. Sergio Rossi partecipa per la prima volta a Pitti per il lancio globale dell’esclusivo progetto Sergio Rossi Uomo, che sarà presentato allo spazio Sprone della Fortezza da Basso. Arc’teryx Veilance (Canada), F/CE (Giappone) e Rolf Ekroth (Finlandia) sono tra i nuovi brand da segnalare a questo Pitti Uomo, nella sezione I Go Out. Tra le presentazioni speciali a Futuro Maschile: il ritorno di Sealup, brand leader per “Rainwear” e “Outerwear” interamente Made in Italy; e Côte&ciel, il brand parigino di zaini, borse e accessori che coniuga spirito fashion e attitudine industrial design. Karl Lagerfeld torna a Pitti Uomo con “A Tribute to Karl: The White Shirt Project”: il progetto espositivo curato da Carine Roitfeld, Style Advisor per la maison, presenterà un’edizione personalizzata della celebre camicia bianca del designer, creata da un gruppo di artisti, attori, modelli, designer e amici, tra cui Cara Delevingne, Lewis Hamilton, Tommy Hilfiger, Sebastien Jondeau, Kate Moss e Takashi Murakami. Debutta a Pitti Uomo, in uno spazio all’area Monumentale, del luxury sportswear brand Jet Set, fondato a St. Moritz nel 1969 e ora sotto la direzione creativa di Michael Michalsky. Daoyuan Ding, il designer cinese vincitore del premio ITS - International Talent Support debutta a Pitti Uomo presentando la sua collezione e la sua cifra creativa all’interno della sezione Unconventional. A Pitti Uomo 97 verrà svelato – con un’installazione speciale al Padiglione Centrale – “My Wardrobe: Man Outerwear to innovate wool Craftmanship”: un progetto di The Woolmark Company, con il patrocinio della “Campaign For Wool - patron HRH Prince of Wales”, sviluppato dagli studenti dell’Accademia Costume & Moda, con la collaborazione di Maison Valentino e Dyloan Bond Factory. Parole chiave del progetto: Wool, Craftmanship, Innovation, Identity. In occasione del 190esimo anniversario del brand, Woolrich torna a Pitti con The Ultimate Woolrich Experience, presso La Dogana di Firenze. Un’installazione su tre ambienti, un’esperienza unica e immersiva sull’universo multisfaccettato di Woolrich, nella quale verrà presentata per la prima volta la Woolrich Arctic Capsule, un tributo all’evoluzione dell’iconico Arctic Parka. Brioni celebra il suo 75° anniversario con una speciale presentazione che si terrà il giorno di apertura di Pitti. L’evento, curato da Olivier Saillard, presenterà la collezione Autunno/Inverno 2020/2021 attraverso un’installazione che renderà omaggio alla tradizione sartoriale del brand. La presentazione segnerà il ritorno di Brioni a Firenze dove la casa di moda presentò la prima sfilata di moda maschile della storia presso la Sala Bianca di Palazzo Pitti nel 1952. Hunter, il marchio heritage britannico la cui collezione include gli inconfondibili e iconici stivali da pioggia, presenta una collezione che esplora l’acqua. L'acqua, e la sua protezione, sono elementi intrinsechi al dna del brand, dalla precipitazione della pioggia alla cristallizzazione congelata del ghiaccio. Il movimento dell'opera di Bill Viola, l'arte di VR e le sculture di Antony Gormley ispirano oggi Body of Water, la collezione di questa stagione. La novità dell'abbigliamento include la collezione Quilted per uomo e donna, con bombardiere, cappotto, tuta e camicia come perfetto capospalla o outerwear di tendenza, la collezione Refined Puffer per donna che offre lo stesso isolamento della collezione puffer in quattro nuove silhouette raffinate e la collezione Lightweight Rubberised che include il Parka Insulated e l'iconico Original Hunting Coat. Chiara Boni invita stampa, buyer e clienti ad un breakfast la mattina dell'8 gennaio per presentare una capsule uomo realizzata nell’iconico tessuto del brand che si lava in acqua anche a basse temperature, che non ha bisogno di essere stirato e si può mettere in valigia. La collezione Trailblazer Chiara Boni è 100% Made in Italy, la tracciabilità della sua filiera garantisce la qualità e la serietà di un approccio autenticamente sostenibile. I tessuti utilizzati sono quelli Sensitive® Fabrics, brevetto esclusivo Eurojersey, azienda tessile italiana che da più di dieci anni è impegnata in un programma di sostenibilità ambientale. Lo scorso settembre Chiara Boni La Petite Robe, insieme ad Eurojersey, è stata la prima azienda italiana di abbigliamento femminile ad aver ottenuto la certificazione europea PEF “Product Environmental Footprint”. Il contemporary design brand tedesco Closed e il celebre designer britannico Nigel Cabourn hanno unito le proprie visioni creative in una nuova collezione per l’autunno/inverno 2020. La collezione trasporta l'approccio casual e l'eredità denim di Closed, mentre il look firmato Cabourn si ispira alle divise militari vintage. L'intera capsule è di ispirazione navale, con capi che vanno da capispalla a tute funzionali, maglieria a righe, jacquard di lana fantasia e denim. Navy e verde militare sono i colori principali della collezione. Le forme rilassate conferiscono alla capsule un'attitudine "up for anything" molto casual. Lavorando da sempre all’intersezione tra tradizione e innovazione, Pitti Uomo 97 porta sotto i riflettori la storia e il futuro della maglieria giapponese nell’area speciale dedicata a Tokyo Knit al Top Floor del Padiglione Centrale. Unendo la tradizione manuale secolare dei Samurai e la high speed tecnology e la produzione d’avanguardia del Giappone di oggi, la piattaforma Tokyo Knit presenterà una collaborazione con il talento creativo di Kunihiko Morinaga, fondatore di Anrealage. Noto per integrare la tecnologia nei suoi capi d’avanguardia, il designer giapponese e finalista del premio Lvmh2019 debutta a Pitti Uomo con la capsule Tokyo Knit x Anrealage, ispirata dallo spirito della Tokyo contemporanea. Le sete Kinloch si popolano di nuovi colori, e di suggestive immagini catturate dalla natura selvaggia e dai tramonti rosso fuoco della Tanzania. I riti delle tribù Maasai, con i loro coloratissimi Shuka, si materializzano in foulards, stole, cravatte, pochettes, così come zebre, leoni, lemure, struzzi e giraffe, e tutto il mondo animalier. È per il prossimo autunno inverno 2020 che le stampe Kinloch, ampliano la collezione abbigliamento Uomo/Donna: camicie per lui sviluppate in seta e cotone, pantaloni, gonne, top in seta per lei, a completare un capo di maglieria con inserti in seta. Per la nuova collezione FW ’20 21 Ruffo trae ispirazione dai grandi film e dai loro interpreti oltre a riprendere dal proprio archivio storico i suoi capi iconici, rivisitandoli con combinazioni di materiali e linee che strizzano l’occhio ad un futuro imminente. Il montone, con nappatura con leggero effetto vintage, proposto per la prossima stagione ricorda quello del film indossato da Robert Redford, ne “Gli Spietati”. Steve, Jack, James, Al, Paul sono alcuni dei nomi di modelli della collezione, dove ad esempio il bomber aviatore è proposto con collo staccabile in montone con colore in contrasto. Design e manifattura di alta qualità si incontrano nelle nuove collezioni Autunno Inverno 2020/21 In the Box, che il marchio made in Milano presenta a Pitti. Le calze finemente lavorate a jacquard sono il punto di partenza di un total look ricercato, neo basic e con accenni vintage: i disegni straordinariamente complessi realizzati con minuziosa precisione artigianale prendono vita su quello che comunemente è considerato un accessorio, per evolversi in un gioco di riproduzioni in scala che definisce felpe in cotone premium, cardigan in lana e cashmere, pull in lana oppure mohair.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pitti uomofirenzemenswearlifestylefashionhernofalkesergio rossimade in italycarine roitfeldkarl lagerfeldcara delevingnelewis hamiltontommy hilfigersebastien jondeaukate mosstakashi murakamijet setst moritzthe woolmark companyprince of waleswoolricholivier saillardbrionihunterbill violachiara boniruffo
    Loading...
    in evidenza
    Salvini a torso nudo al Papeete Ritorno sul luogo del delitto . Foto

    Politica

    Salvini a torso nudo al Papeete
    Ritorno sul luogo del delitto. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Meteo estate 2020: l'anomalia che farà paura a fine luglio e agosto. METEO CHOC

    Meteo estate 2020: l'anomalia che farà paura a fine luglio e agosto. METEO CHOC


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Giro record sul Circuito di Suzuka per la Honda Civic Type R Limited Edition

    Giro record sul Circuito di Suzuka per la Honda Civic Type R Limited Edition


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.