A- A+
Moda
Tommaso Sacchi protagonista di una special lecture di Istituto Marangoni

Tommaso Sacchi protagonista di una special lecture di Istituto Marangoni Firenze. Mercoledì 6 maggio l'Assessore alla Cultura, Moda e Design del Comune di Firenze dialogherà online con gli studenti sul mondo della moda, arte e cultura

Una riflessione a 360 gradi sulla bellezza come ingrediente per un futuro stimolante, conversazione a tutto tondo sull'arte e sulla moda. E’ in programma Mercoledì 6 maggio 2020 una special lecture di Istituto Marangoni Firenze tenuta da Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura, Moda e Design del Comune di Firenze, che dialogherà online con gli studenti sul mondo dell'arte, della cultura e della moda. Si parlerà del legame intrinseco tra i due mondi, che trova ampio spazio nella città di Firenze, in un cortocircuito tra passato e futuro.  L'evento, dal titolo All around Culture e rigorosamente in formato digital, alle ore 17.00 sarà  moderato dalla Responsabile del Dipartimento dei corsi di arte di Istituto Marangoni Firenze Francesca Giulia Tavanti. Tommaso Sacchi parlerà della sua esperienza culturale e politica, del mondo dell'arte a Firenze e del ruolo del fashion e della bellezza, in un momento particolare della storia dove la necessità di conoscere il patrimonio culturale è ingrediente fondamentale per scrivere un futuro stimolante. “Sono vicino ai ragazzi in questo momento difficile e straniante - afferma l’assessore Tommaso Sacchi - Cerchiamo di riuscire a cogliere dal necessario stop alle attività sociali che facevano parte della nostra vita i germogli per rinnovare la nostra voglia di studiare e di approfondire per arrivare preparati al termine di questa pandemia. Invito i giovani studenti dell’Istituto a sfruttare ogni attimo a disposizione per stimolare la loro curiosità e la loro creatività, per accrescere la loro preparazione e la loro cultura. Ce ne sarà bisogno più che mai quando tutto questo, in un giorno speriamo non lontano, sarà finito. Un sentito ringraziamento - aggiunge l’assessore - al direttore Tellini per avermi dato questa opportunità di dialogo che ci permette, anche se solo online, di colmare la distanza fisica” “Siamo felici di ospitare nel nostro format ormai consolidato, Tommaso Sacchi e lo ringraziamo per la sua sensibilità verso l'Istituto e i nostri ragazzi. Fin dall'inizio dell'emergenza abbiamo attivato ogni strumento necessario per una digitalizzazione della formazione per rendere fluida l'attività dei nostri studenti, con il contributo di Sacchi avvieremo ad una riflessione importante per il futuro, dove la straordinaria cultura della città sarà senz'altro un faro per i loro progetti nel mondo della moda e dell'arte”, spiega Lorenzo Tellini, direttore Istituto Marangoni Firenze.

Loading...
Commenti
    Tags:
    tommaso sacchispecial lectureistituto marangonifirenzeassessoremodadesignculturastudentiartefashionaccademiadirettorelorenzo tellini
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Jaguar, rinnova la gamma della XF

    Jaguar, rinnova la gamma della XF


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.