A- A+
Molise
carrefour

Proteste a Termoli. Un presidio di lavoratori del Carrefour è stato organizzato contro la chiusura del negozio. I lavoratori, muniti di fischietti, se la sono presa con tutti, istituzioni e politici compresi. Al momento, spiega Il Giornale del Molise, non c’è nessuna azienda intenzionata all’acquisto.

I sindacalisti della Uiltucs Pasquale Guarracino e della FilcamsCgil Daniele Capuano hanno chiesto all’Amministrazione di non rilasciare altre licenze prima di risolvere il problema del Carrefour e di non dimenticare non solo il problema degli interinali, m anche dei dipendenti delle pulizie e della vigilanza.

Il vicesindaco Enzo Ferrazzano con delega alle Attività Produttive ha ricevuto una delegazione di dipendenti e rappresentanti delle associazioni di categoria e si è impegnato a convocare un nuovo tavolo con tutti i sindacati, questa volta anche Confcommercio e Confesercenti, con il nuovo presidente della regione Paolo Frattura, per trovare una soluzione alla vertenza.

Tags:
termolicarrefourchiusura
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.