CROTONE (ITALPRESS) - Dopo il violento nubifragio di ieri, anche durante la notte �¨ proseguita incessante la pioggia nel Crotonese e nel Cosentino, anche se con un'intensit�  minore. Sono oltre 100 i vigili del fuoco al lavoro, con mezzi fluviali e anfibi, nella zona dell'Alto Jonio a Crotone e Cosenza. Evacuate 40 persone sul lungomare di Schiavonea, nel cosentino, 200 i soccorsi gi�  effettuati dall'inizio dell'emergenza.L'Anas e le imprese incaricate, complessivamente con 44 uomini e 34 mezzi, stanno lavorando ininterrottamente dalla prima mattinata di ieri per ripristinare le condizioni di transitabilit�  sulla strada statale 106 "Jonica" nel territorio provinciale di Crotone. Rallentamenti dal km 226 (Isola di Caporizzuto, KR) al km 277 (Cir�² Marina KR) dove si stanno ultimando le operazioni di pulizia della strada da fango e detriti. (ITALPRESS).sat/red22-Nov-20 12:06

in vetrina
Grande Fratello Vip 5, entrano 10 concorrenti. Giallo Gregoraci, Oppini e...

Grande Fratello Vip 5, entrano 10 concorrenti. Giallo Gregoraci, Oppini e...

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021

Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.