ROMA (ITALPRESS) - Nuovo incremento dei casi di coronavirus in Italia. Dai 13.844 di ieri si sale ai 16.232 di oggi, questo a fronte di 364.804 tamponi processati che fa calare il tasso di positivit�  al 4,4%. Quasi stabili i decessi a quota 360 (-4). Secondo il bollettino del ministero della Salute i guariti sono 19.125, mentre il numero degli attuali positivi cala di 3.439 attestandosi ad un numero complessivo pari a 472.196. Intanto si allenta sempre di pi�¹ la pressione negli ospedali. Netto il calo dei ricoveri nei reparti ordinari dove si trovano oggi 22.094 degenti con un calo rispetto a ieri di 690 pazienti; 55 in meno i ricoverati complessivamente nelle terapie intensive dove si trovano attualmente 3.021 pazienti con 174 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 447.081 persone. Sul dato delle singole regioni, la Lombardia �¨ la regione con pi�¹ nuovi contagiati in 24 ore (2.509), seguita da Campania (1.912) e Puglia (1.895). (ITALPRESS).tai/ads/red22-Apr-21 18:43

in vetrina
Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i più visti
motori
Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.