MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) - "La Spagna ha fatto quel che doveva e ora si aprono nuovi orizzonti per tutti. E' arrivato il momento di riprendere le nostre attivita' e l'8 giugno tornera' il calcio". L'annuncio e' del premier spagnolo, Pedro Sanchez. Per il governo nulla osta, ora tocchera' a Federazione e Lega ufficializzare date e calendari. Secondo fonti de "LaLiga", giorno 8 si dovrebbe giocare la prosecuzione di Rayo-Albacete, gara sospesa per insulti razzisti, mentre giorno 12 dovrebbero riprendere Prima e Seconda Divisione con le partite di campionato, anche se ancora non ci sarebbe l'ok ufficiale per la ripresa degli allenamenti collettivi. Se il campionato, come pare, dovesse ripartire il 12 giugno con le partite della 28^ giornata, queste le 10 sfide in programma: Real-Eibar, Leganes-Valladolid, Valencia-Levante, Maiorca-Barcellona, Celta-Villarreal, Espanyol-Alaves, Real Sociedad-Osasuna, Athletic-Atletico Madrid, Granada-Getafe, Siviglia-Betis. (ITALPRESS).ari/gm/red23-Mag-20 15:18

in vetrina
Virus, il Governo italiano bravo a chiudere, gli americani bravi a riaprire

Virus, il Governo italiano bravo a chiudere, gli americani bravi a riaprire

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Intervista a Fabio Wibmer, Brand Ambassador di Mercedes-Benz Vans

Intervista a Fabio Wibmer, Brand Ambassador di Mercedes-Benz Vans



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.