Le proiezioni fornite dai responsabili istituzionali europei e nazionali ci dicono che sara' possibile, con la diffusione e con l'utilizzo operativo dei servizi C-ITS, una riduzione del 7% delle morti su strada e un risparmio a livello europeo di 10 miliardi di euro l'anno. "A questo si aggiungono - ha affermato Angelo Sticchi Damiani, presidente dell'Automobile Club d'Italia - una riduzione di consumi di CO2 pari a 1,2%, nonche' un risparmio di tempo nel traffico, stimato in un 3% annuo". ACI e' impegnata, in prima linea, nella sensibilizzazione di tutti gli operatori coinvolti sui temi della sicurezza e sostenibilita' affinche' vi sia la massima cooperazione a beneficio dei cittadini e un'azione coordinata per cogliere le opportunita' offerte dagli sviluppi tecnologici e affrontare le eventuali criticita'.(ITALPRESS).mgg/sat/com12-Giu-19 19:29

in vetrina
Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico

Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.