Berna, 22 nov. - (Adnkronos) - "E' una situazione che dobbiamo affrontare, però non è un falso problema perché in tutta la Champions e negli altri campioni si gioca sull’erba. Col sintetico è un altro calcio, perciò è abbastanza anomala questa situazione". Lo dice l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini alla vigilia del match in trasferta contro lo Young Boys fondamentale per il passaggio del turno in Champions League. "Cambia molto, la palla rimbalza in un tutt'altro modo, serve un modo diverso di calciare. Sarà necessario un po' di adattamento, ma il risultato è più importante di qualsiasi altra cosa. A calcio si gioca con il sole, con la pioggia, con il fango. Questa del sintetico era una situazione evitabile, ma affronteremo anche questa".Nella classifica del girone gli orobici sono terzi con 5 punti, due in mento di Villarreal e Manchester United. "Ora le gare possono essere già decisive, i numeri li conosciamo tutti. Dobbiamo giocare bene questa partita per essere in corsa nell’ultima gara. È il nostro obiettivo".

in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

i più visti
i blog di affari
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza
Certificazione verde e MOG231
di Guido Sola



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.