(Adnkronos) - La linea della ministra Azzolina non coincide con quella più rigorista del ministro della Salute, Roberto Speranza. La fotografia settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità di oggi è drammatica: 11 regioni a rischio (con Lombardia e Piemonte che oltrepassano la soglia del Rt2) e uno scenario in evoluzione verso il 4, quello peggiore. Un allarme ovviamente recepito dal ministro della Salute ma anche dal Pd. "La Azzolina vuole tenere aperte le scuole a prescindere -osserva una fonte di governo- ma l’Rt di alcune regioni, alla fine, prenderà il sopravvento. Difficile non prendere una decisione di buon senso se gli ospedali vanno in sofferenza". Ma per i 5 Stelle, "è giusto che i governatori si assumano le loro responsabilità". Ovvero che a decidere su nuove strette siano loro e non il governo centrale, almeno per ora. Salvo che l'esecutivo "non si pronunci per lockdown mirati", spiegano le stesse fonti.

in evidenza
"Inutile il sacrifico di Enzo Tortora Magistrato che sbaglia non paga"

Parla con Affari l'ex compagna Francesca Scopelliti

"Inutile il sacrifico di Enzo Tortora
Magistrato che sbaglia non paga"

in vetrina
Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

motori
Moto Guzzi, un 2021 ricco di novità per festeggiare il centenario

Moto Guzzi, un 2021 ricco di novità per festeggiare il centenario

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Vaccini per riaprire la propria attività. La strategia dell'ordine dominante
L'OPINIONE di Diego Fusaro
L’arte di Street Wall Gallery colora non solo le vie di Milano con IGPDecaux
Paolo Brambilla Trendiest
Finché avremo gli occhi sul futuro, la storia avrà gli occhi su di noi
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Crisi politica, qual è la soluzione migliore?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.