Roma, 31 mar. (Adnkronos) - "La proposta del ministro Di Maio del dimezzamento dello stipendio dei parlamentari per sostenere l'emergenza è inutile e pericolosa. Posto che io, così come moltissimi altri miei colleghi, abbiamo già supportato e supportiamo tutt'ora le iniziative di solidarietà dei nostri territori, magari anche senza sbandierare sui social le cifre, puntare ancora una volta il dito contro la politica in un momento di fortissima tensione sociale non fa altro che alimentare il fuoco dell'antipolitica di cui questo Paese non ha davvero più bisogno e che, anzi, ha già fatto fin troppi danni". Lo sottolinea Barbara Masini, senatrice di Forza Italia. "Piuttosto -aggiunge- se il ministro Di Maio vuole davvero essere utile all'emergenza proponga una riforma strutturale per la quale tanto la politica, e tutto ciò che ruota intorno, quanto la macchina pachidermica della pubblica amministrazione che conta migliaia di funzionari e dirigenti con stipendi, in alcuni casi, davvero molto alti, contribuiscano alla creazione di un fondo di solidarietà univoco, strutturato e duraturo nel tempo".

in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

motori
Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

i più visti
i blog di affari
la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
Angelo Andriulo
Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Meglio praticare sport o fare una dieta?
Anna Capuano



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.