Roma, 14 set. (Adnkronos) - ''Le assicurazioni sono un asset del paese strategico per la ripresa'' perché possono offrire ''la protezione che promuove lo sviluppo e gli investimenti coerenti con le indicazioni e i progetti del pnrr''. Lo afferma il presidente di Poste italiane e Ania, Maria Bianca Farina, intervenendo alla presentazione del rapporto Sace sull'export. ''Integrare il sistema pubblico con la mutualità assicurativa, questo è il punto'', spiega. ''I privati spendono, ma ognuno per conto suo e ovviamente se hanno risorse. Se si fa ricorso invece alla mutualità assicurativa, questo sicuramente contribuirebbe alla serenità delle persone e libererebbe risorse per lo sviluppo di cittadini e imprese''. ''Sarebbe necessario pensare a una riforma del nostro welfare'', sottolinea Farina. ''Un sistema che ormai è datato nel tempo e che bisognerebbe ripensare per renderlo più inclusivo ed equo per tutti i cittadini''. ''Sul fronte della protezione -secondo il presidente- bisogna intervenire in sintonia e sinergia con le risorse pubbliche perché se un paese è più protetto si sviluppa meglio. Pensiamo a quello che è successo durante la pandemia, a quanti supporti estemporanei abbiamo dovuto dare alle innumerevoli partite iva''.

in evidenza
Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

Champions League

Inter, piccolo lapsus di Conte
Parla come se fosse l'allenatore

in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

i più visti
i blog di affari
Green Pass, il lasciapassare per i sudditi del capitalismo terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
IniziAMO la scuola. PuliAMO il mare
Dem su ius soli e Zan. Ma Prodi ora corregge Letta



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.