Roma, 14 mag. (Adnkronos) - "In questi giorni stiamo aspettando con grande fiducia il ritorno alla normalità e confidiamo arrivi presto. E' questione di giorni. La campagna vaccinale sta andando bene. Ma voglio dire una cosa molto chiara e netta: possiamo essere ottimisti e pensare a riaperture nei prossimi giorni perché stiamo stati responsabili e rigorosi nella scorse settimane". Lo dice Enrico Letta alla Direzione Pd. "Il premier ha limitato lì'irresponsabilità di alcuni alleati di governo. Se si fosse sbracato subito ad aprile, come chiedevano alcune forse di governo e opposizione, oggi non saremmo in grado di riaprire in sicurezza e in modo irreversibile". "Si riapre non perché Salvini ha chiesto di riaprire ma nonostante la sua irresponsabilità, si riapre proprio perché c'è stata responsabilità".

in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

in vetrina
Sky Calcio, tagliato il costo dell'abbonamento. E il pacchetto Sky Sport...

Sky Calcio, tagliato il costo dell'abbonamento. E il pacchetto Sky Sport...

motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

i più visti
i blog di affari
Cdx, le liti regalano Milano a Sala. La Destra meneghina non esiste più
di Maurizio De Caro
Green pass, tracciamento digitale per riavere diritti sequestrati in lockdown
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Separazione, padre assente da 20 anni: così i figli possono chiedere i danni
di Avv. Violante Di Falco *


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.