Advertisement

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - Il Tribunale Nazionale Antidoping ha fissato l’udienza nei confronti dell'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini (tesserato Figc), per il giorno 10 maggio 2021 alle ore 15. Il procuratore antidoping Pierfilippo Laviani ha deferito il tecnico nerazzurro con la richiesta di venti giorni di squalifica per "aver insultato un ispettore durante un controllo a sorpresa e inveito contro l' intero sistema antidoping, interrompendo un test in corso su un calciatore dell'Atalanta e obbligando il giocatore ad andare ad allenarsi". L'episodio contestato a Gasperini è avvenuto il 7 febbraio scorso: al campo di allenamento dell'Atalanta si è presentato un ispettore di Nado Italia per un controllo antidoping a sorpresa, su 4 calciatori. Il giocatore, il cui test era stato interrotto dal tecnico di Grugliasco, ha poi completato l'operazione a fine allenamento grazie alla mediazione del medico sociale.

in evidenza
Dopo tanti mesi di clausura Spunta la voglia di zona bianca e...

Covid vissuto con ironia

Dopo tanti mesi di clausura
Spunta la voglia di zona bianca e...

in vetrina
Wanda Nara in perizoma e poi senza reggiseno (guarda): lady Icardi doppietta

Wanda Nara in perizoma e poi senza reggiseno (guarda): lady Icardi doppietta

motori
Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Sondaggi disastro per il Pd: sorpasso della Meloni. Fdi ora punta la Lega
Battiato, Salvini oggi dice “grande Maestro”. Ma lo definì “piccolo uomo"
Le 3 date per l'addio al coprifuoco: ecco il piano di Draghi


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.