Milano, 26 nov. (Adnkronos) - Un marocchino di 20 anni, irregolare in Italia, ha commesso un furto poco dopo essere stato condannato dal Tribunale di Lodi per lo stesso reato a quattro mesi di reclusione e 200 euro di multa con pena sospesa e obbligo di firma. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato nella notte tra il 24 ed il 25 novembre dai carabinieri della Stazione di Melegnano (Milano) in piazza Puccini, a Vizzolo Predabissi: l'uomo aveva appena infranto una vetrata di un'edicola con un cacciavite e frugava nella cassa. Era già stato arrestato domenica scorsa quando i carabinieri, avvertiti da un passante, lo avevano sorpreso all'interno del chiosco "il bouquet di Maria" con ancora in mano il registratore di cassa ed il decoder Sky mentre era insieme ad un suo complice minorenne con cui stava fuggendo.Dopo l’ultimo furto l’arrestato è stato posto a disposizione dei giudici che, durante il rito direttissimo, hanno convalidato l’arresto.

in evidenza
Dove passerai la Pasqua? La prima parola che leggi...

Covid vissuto con ironia. Gallery

Dove passerai la Pasqua?
La prima parola che leggi...

in vetrina
Isola dei Famosi 2021, Gascoigne si porta 3 oggetti e fa una bella promessa

Isola dei Famosi 2021, Gascoigne si porta 3 oggetti e fa una bella promessa

motori
Toyota Rav 4 ora è anche plug-in hybrid

Toyota Rav 4 ora è anche plug-in hybrid

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Vicini e "no mask", a Sanremo si può: ecco il distanziamento élite-miserabili
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Anche se l'inflazione cresce, è ancora troppo presto per preoccuparsene
Di Alessandro Parravicini
Draghi: svolta radicale nella lotta al Covid-19, ma restano domande irrisolte
Massimo Puricelli


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Ha fatto bene Draghi a sostituire il commissario all'emergenza Arcuri?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.