Milano, 1 ago. (Adnkronos) - Un marocchino di 21 anni è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Cesano Boscone (Milano) per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato. Il ragazzo non si è fermato all'alt dei militari: ne è scattato un inseguimento ad alta velocità per le strade di Trezzano sul Naviglio e Cesano Boscone, con tanto di percorsi in contromano. Il giovane ha anche speronato l'auto dei carabinieri, tentando la fuga a piedi in un bosco. E' stato bloccato e ha reagito in modo violento, sferrando calci e pugni. Da qui, l'arresto.

in evidenza
Da Arisa a Franco126 Le uscite musicali dell’estate

Costume

Da Arisa a Franco126
Le uscite musicali dell’estate

in vetrina
Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

motori
Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

Kia, a settembre svela la nuova gamma Stonic

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Intervista a Rosario Rasizza: il ruolo post-covid delle agenzie per il lavoro
Paolo Brambilla - Trendiest
Visual Marketing e Gadget Aziendali: come promuovere il brand di un'azienda
Redazione
Perchè è consigliato avere un'assicurazione viaggio in Italia
Anna Capuano


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.