Milano, 15 mag. (Adnkronos) - Presidio della Lega Milano in mattinata lungo Viale Monza, accanto alla sede di Pane Quotidiano, la onlus che distribuisce cibo gratuitamente a chi ne ha bisogno. Lo scopo del presidio è denunciare "situazioni spiacevoli", come la compravendita dei prodotti donati e "bivacchi, con conseguente degrado nei giardini accanto".“Ringraziamo Pane Quotidiano per il grande ruolo sociale che svolge in un momento complicato ma il problema - spiega Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 - è il degrado intorno, come denunciato da anni dai residenti e dal comitato di quartiere. Purtroppo i prodotti alimentari donati a chi ha bisogno finiscono per essere merce da rivendere e tutto ciò è inaccettabile. Nel parcheggio limitrofo si creano mini suk illegali. Chi abita questa zona lamenta un evidente mancanza di decoro e l’abbandono da parte dell’amministrazione comunale". Silvia Sardone, eurodeputata e consigliere comunale della Lega, fa le sue proposte: "Sostenere le importanti attività del Pane Quotidiano ma allo stesso tempo mettere un presidio fisso della Polizia Locale in modo da evitare la compravendita dei prodotti donati dal Pane Quotidiano e garantire un controllo più frequente dei giardinetti dove bivaccano sbandati e ubriachi. Dove è finita l’ossessione per le periferie di Beppe Sala? Forse è più impegnato a immaginare nuove folli ciclabili disegnate per terra". Per Stefano Bolognini, commissario provinciale della Lega, "è doveroso aiutare le persone in difficolta ma allo stesso tempo bisogna bloccare gli sgradevoli episodi di rivendita dei prodotti che il Pane Quotidiano offre ai bisognosi. Purtroppo Sala perde tempo esclusivamente per il centro, Milano non è solo i salotti ma anche periferie dignitose che hanno necessità di attenzione”.

in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

in vetrina
Sky Calcio, tagliato il costo dell'abbonamento. E il pacchetto Sky Sport...

Sky Calcio, tagliato il costo dell'abbonamento. E il pacchetto Sky Sport...

motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

i più visti
i blog di affari
Cdx, le liti regalano Milano a Sala. La Destra meneghina non esiste più
di Maurizio De Caro
Green pass, tracciamento digitale per riavere diritti sequestrati in lockdown
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Separazione, padre assente da 20 anni: così i figli possono chiedere i danni
di Avv. Violante Di Falco *


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.