Roma, 17 dic. (Adnkronos) - Al via la sesta edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi che da quest'anno verrà assegnato a libri di narrativa per bambini e ragazzi pubblicati in Italia, anche in traduzione, tra l'1 aprile 2020 e il 31 marzo 2021. Il riconoscimento, promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Strega Alberti Benevento, organizzatori del Premio Strega, con Centro per il libro e la lettura e BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair in collaborazione con Bper Banca e IBS.it La Feltrinelli, riserva però anche altre novità. Alle consuete due categorie di concorso se ne aggiunge infatti una intermedia. Saranno coinvolti nella giuria delle scuole lettrici e lettori dai 6 ai 7 anni (categoria 6+), dagli 8 ai 10 anni (categoria 8+) e dagli 11 ai 13 anni (categoria 11+). Nel complesso, il premio viene assegnato dagli allievi di 160 scuole primarie e secondarie di primo grado in Italia e all’estero. "Questa nuova edizione del Premio - afferma Giovanni Solimine, presidente della Fondazione Bellonci - arriva in un momento molto difficile per la scuola e per un'intera generazione di bambini e ragazzi: con la sospensione delle lezioni nella scorsa primavera e un nuovo anno scolastico dimezzato a causa della seconda ondata, il rapporto tra gli studenti e la vita scolastica quotidiana si è allentato, e anche i rapporti fra coetanei sono diventati più frammentati. Siamo preoccupati perché questa situazione acuisce le disuguaglianze e rende ancora più pesanti i condizionamenti della povertà educativa. La lettura può essere un'occasione per uscire dall'isolamento, oltre che un valido supporto per integrare la didattica a distanza".

in evidenza
Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

Gossip sorprendente

Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

in vetrina
Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere

Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere

motori
Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Nasce a Milano la Stellantis Brand House

I sondaggi di AI

Lucarelli o Ferragni, chi preferisci?


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.