Roma, 8 apr. (Adnkronos) - Il governo ha come priorità aiutare le fasce più povere della popolazione, spesso le più esposte alla crisi del Covid-19. Quindi nel piano è presente anche un importante intervento di rigenerazione dell’edilizia residenziale pubblica e sociale. Lo ha detto il premier Mario Draghi, illustrando il Piano nazionale di ripresa e resilienza alle Regioni.Queste misure, insieme al rafforzamento del ruolo dei servizi sociali nazionali e al recupero delle infrastrutture sportive, sono mirate a intervenire sui fenomeni di emarginazione e degrado sociale e ridurre i divari tra le varie aree del Paese, ha rimarcato inoltre il presidente del Consiglio.

in evidenza
Oroscopo di oggi: previsioni astrali segno per segno

Oroscopo

Oroscopo di oggi: previsioni astrali segno per segno

in vetrina
Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

motori
Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Localitour d'Autore by Jalisse incontra RADIO ANTENNE ERRECI
Ricci Fabio
Ddl Zan, ecco perchè è un grave tentativo di imporre il pensiero unico
Superlega: ecco chi c'è davvero dietro alla bomba sul calcio


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.