(AdnKronos) - "E' falso", prosegue poi l'ex Guardasigilli, che per il ruolo di direttore del Gabinetto "abbia preteso una bella cifra, nientemeno che l'equivalente dello stipendio da senatore, è falso perché lo scrivente direttore presta la sua opera a titolo completamente gratuito", assicura Nitto Palma annunciando querele. "Il ruolo di direttore del gabinetto è previsto dal consiglio di presidenza del Senato e, con una sola eccezione, i Presidenti del Senato hanno sempre provveduto alla relativa nomina", rimarca Nitto Palma.Il tenente colonnello Patrizio Di Tursi "non riveste la qualifica né di addetto militare né di consigliere di guerra - precisa ancora Nitto Palma - è più semplicemente il consigliere per le problematiche di sicurezza e delle forze armate e civili del Paese; nomina che si correla al rispetto che il presidente del Senato ha verso i cittadini, sempre più spesso vittime di azioni delittuose, e alle Forze militari e civili del nostro Paese che, quotidianamente, rischiano la loro incolumità nelle missioni di pace ovvero a difesa della cittadinanza".Il presidente del Senato, "per ragioni di sicurezza - va avanti il direttore del Gabinetto - vive a Palazzo Giustiniani, similarmente agli altri presidenti del Senato e l'aggravio dei costi, rapportato agli anni precedenti, è per tale permanenza assai spesso inferiore", anche perché, sostiene Nitto Palma, "molti collaboratori prestano la loro attività a titolo completamente gratuito e che altri collaboratori percepiscono una somma notevolmente inferiore a quella prevista nella delibera del 2012".

in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

i più visti
i blog di affari
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
"Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
L'OPINIONE di Diego Fusaro



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.