(Adnkronos) - "Del tutto impossibile poi - prosegue la nota dell'assessorato - contemplare in un documento di ottobre: 'le perturbazioni allo scenario globale legato all’andamento dell’economia cinese' (il corona virus esplode in gennaio) o le 'recenti' stime della Commissione Ue che sono di febbraio 2020, quattro mesi dopo la chiusura del documento. Conclusivamente può affermarsi quindi che la Nota di Aggiornamento al Def dello Stato, uscita il 30 settembre, il Pil dell'Italia è stimato in crescita tendenziale dello 0,4% nel 2020. Con le politiche avviate dall'esecutivo, tale stima è trasformata in una previsione di 0,6%, sempre nel 2020, come dato programmatico. Che il Defr Sicilia preveda un valore tendenziale di crescita del Pil 2020 pari a 0,1% risulta quindi assolutamente realistico. Altrettanto plausibile - conclude l'assessorato - è una previsione di crescita programmata che trasforma quel dato in 0,6%, viste le risorse mobilitate".

in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Camici Armani e mascherine Gucci Forniture italiane uniche al mondo

Il coronavirus vissuto con ironia

Camici Armani e mascherine Gucci
Forniture italiane uniche al mondo

in vetrina
Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

motori
Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
IL CORONAVIRUS LA NUOVA YALTA
di Corrado de Rinalis Saponaro, Bepi Pezzulli
Coronaivirus, la vita agra. Cronache dal silenzio milanese
di Maurizio de Caro
Contatori bancari e rating. Rata 31 marzo? Cari debitori, la rata va pagata!
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.