Roma, 12 ott. - (AdnKronos-Salute) - Ancora troppe differenze fra il Nord e il Sud del Paese, quando si parla di prevenzione. "Arrivano gli inviti a fare uno screening, ma se al Nord una grande fetta della popolazione aderisce alle campagne, al Sud questo ancora non accade. Non è solo scaramanzia, ma forse ci sono anche delle difficoltà, di tipo logistico e non solo. Occorre individuare i fattori che ostacolano gli italiani sulla via della prevenzione e intervenire per rimuoverli". Lo ha detto il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, a margine dell'inaugurazione stamani di Tennis & Friends, la kermesse dedicata a sport, salute e prevenzione in corso questo week end al Foro Italico di Roma. "Un appuntamento importane -ha ricordato Sileri al taglio del nastro dell'iniziativa- per promuovere corretti stili di vita, diagnosi precoci e permettere di effettuare check up gratuiti e visite specialistiche". Occorre far capire, insiste Sileri, che la prevenzione serve davvero. "Usare attori, vip e celebrità per trasmettere questo messaggio è importante. Non so se in alcune aree c'è una mancanza di fiducia nel nostro Ssn, ma anche gli ultimi dati sui tumori ci dicono che il Servizio sanitario nazionale funziona, pur se con margini di miglioramento. Prima fai la diagnosi, prima inizi la cura, meglio stai e meno costi al Ssn". E se gli ultimi dati sull'obesità in Italia hanno acceso l'allarme sui giovani, il viceministro sottolinea: "Sono necessarie campagne per parlare di salute ai giovani italiani. Mi viene in mente che a dicembre c'è la giornata mondiale Aids: dobbiamo entrare nelle scuole e dire ai ragazzi che il virus esiste, parlare loro di prevenzione, spingere a fare i test. C'è poi l'epatite C: ci sono 200-250mila persone che hanno l'Hcv senza saperlo -sottolinea Sileri- bisogna scovarle, perché oggi abbiamo farmaci che possono curare l'epatite C". Insomma le campagne di comunicazione ci sono ma occorre potenziarle "anche per colmare le differenze tra Nord e Sud".

in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Soldi, riforme e opere Conte promette di tutto

Coronavirus vissuto con ironia

Soldi, riforme e opere
Conte promette di tutto

in vetrina
Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

motori
Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Naspi: dimissioni, fine contratto, licenziamenti. I casi in cui si ha diritto
di Gian Paolo Valcavi
Ascolti tv, la d’Urso pronta a ripartire con quattro programmi da settembre
Francesco Fredella
Fase 3, Conte: "Ci meritiamo il sorriso", ma lavoratori e imprese piangono
Di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.