Roma, 16 apr. (Adnkronos) - "1000 spettatori all'aperto dal 1 maggio? Sarebbe un'ottima notizia. Naturalmente ci sono due questioni, da analizzare: un conto è avere tifosi che scalpitano e urlano per due ore di fila, altro conto è avere spettatori in religioso silenzio come imposto per il tennis. Poi se un impianto come il Foro Italico contiene tre stadi, se si fanno uscite separate e si compartimenta l'impianto in tre parti, si fa 1000-1000 e 1000 spettatori, come è logico che sia? Speriamo lo definiscano, comunque è una buona notizia". Lo ha detto il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, all'Adnkronos sulla possibilità che dal primo maggio, nelle regioni in zona gialla, gli impianti potranno di nuovo ospitare tifosi e appassionati per le attività agonistica di rilevanza nazionale. Una decisione che sbloccherebbe il pubblico agli Internazionali di tennis in programma a Roma dal 9 al 16 maggio.

in evidenza
Claudio Baglioni compie 70 anni I fan gli dedicano un murales

Roma

Claudio Baglioni compie 70 anni
I fan gli dedicano un murales

in vetrina
Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

motori
L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
FONDI PER BREVETTI, PER LA SANITA’, PER LA TUTELA LAVORATORI E MEDITERRANEO
Boschiero Cinzia
L’Ue contro la Rai, soffiano venti di censura e svolta autoritaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il ritorno di Dibba: “Conte scalzato dai poteri forti. Rientro solo se..."


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.