Palermo, 13 set. (Adnkronos) - "Ci tenevo particolarmente a essere nella mia regione, in questa città che amo, Palermo, e concludere la giornata con un doveroso saluto al presidente della Regione, massima istituzione presente in Sicilia, per dirvi che questo Governo, dopo Esecutivi in cui si faceva fatica a pronunciare persino la parola Mezzogiorno, mi riferisco a una lunga stagione di oblio del Mezzogiorno e della Sicilia, assume l’impegno per lo sviluppo del Sud tra le sue priorità". Lo ha detto il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, dopo l’ultima tappa della sua lunga giornata palermitana con l’incontro a Palazzo d’Orleans del governatore Nello Musumeci.

in evidenza
Da Berlusconi al Grande Fratello L’ironia web è implacabile

Coronavirus

Da Berlusconi al Grande Fratello
L’ironia web è implacabile

in vetrina
Ibrahimovic, fallo di mano di Fiorentina-Milan? Non c'era. Le nuove immagini

Ibrahimovic, fallo di mano di Fiorentina-Milan? Non c'era. Le nuove immagini

motori
Ford svela la Nuova Kuga

Ford svela la Nuova Kuga

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Coronavirus, bar chiusi dalle 18. Il Potere stupido uccide Milano
di Angelo Maria Perrino
La sanità pubblica contro il virus. La follia liberista è evidente più che mai
di Diego Fusaro
CARO AMMINISTRATORE... FAI ATTENZIONE
di Angelo Andriulo

I sondaggi di AI

Duello a destra tra Lega e Fratelli d'Italia. Ti fidi di più di Matteo Salvini o di Giorgia Meloni?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.