Londra, 20 apr. (Adnkronos) - "Quest'uomo arriva da una piccola città del Belgio sognando di giocare al livello più alto possibile. Ho rappresentato il campionato belga, tedesco e inglese. E ho anche rappresentato con orgoglio il mio paese. Ho lavorato e gareggiato contro tutti coloro che cercavano di vincere il massimo. Ma la parola più importante in questo è 'competere'". Sono le parole di Kevin De Bruyne, centrocampista belga del Manchester City su twitter su quanto sta avvenendo in queste ore con la Superlega. "Con tutti gli eventi che si sono verificati negli ultimi giorni, forse questo è il momento giusto per riunirsi e provare a lavorare per una soluzione. Sappiamo che questo è un grande business e so di far parte di questo business. Ma sono ancora un ragazzino che adora giocare a calcio. Non si tratta di una certa entità in questo caso, si tratta del calcio in tutto il mondo. Continuiamo a ispirare la prossima generazione di calciatori e facciamo sognare i fan", ha concluso De Bruyne.

in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

in vetrina
Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

i più visti
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.