A- A+
Politica

BAGNASCO: CONTINUI IMPEGNO GOVERNO, NO ATTI IRRESPONSABILI - I vescovi italiani riconoscono il "grande impegno profuso dai responsabili della cosa pubblica", per portare il Paese fuori dalla crisi. E, per bocca del loro presidente Angelo Bagnasco, ammoniscono chi potrebbe far cadere il Governo: "ogni atto irresponsabile, da qualunque parte provenga, passera' al giudizio della storia". Ai politici, e' richiesta invece una "concentrazione che porti risultati sensibili per chi vive l'ansia del lavoro". "Ogni passo - scandisce il cardinale Bagnasco - e' benvenuto, ma l'ora esige una sempre piu' intensa e stabile concentrazione di energie, di collaborazioni, di sforzi congiunti senza distrazioni, notte e giorno".

BAGNASCO: FAMIGLIA UOMO-DONNA NON SIA EQUIPARATA A ALTRE - In un Paese, "la tenuta sociale non dipende in primo luogo dalle leggi, ma dalla solidita' della famiglia, aperta alla trasmissione della vita e prima palestra di legami". Lo afferma il cardinale Angelo Bagnasco che vede la famiglia fondata sul matrimonio uomo-donna sotto attacco da piu' fronti che hanno in comune "una radice avvelenata che non sempre e' presa nella debita considerazione: il virus dell'individualismo". "Lo Stato - ricorda, Costituzione alla mano, il presidente della Cei - non e' necessitato a impegnarsi con ogni desiderio individuale o relazione".

FAMIGLIA UOMO-DONNA E' MOTORE DEL PAESE - "La macchina del Paese ha un cuore e un motore. Ed e' nostra ferma convinzione che sia la famiglia". Lo riafferma il presidente della Cei Angelo Bagnasco, che aprendo i lavori del parlamentino dei vescovi italiani sottolinea che "da Pastori, non abbiamo ricette di ordine tecnico" ma "una certezza": e' "la famiglia fondata sul matrimonio di un uomo e una donna, grembo della vita, cellula sorgiva di relazioni, primordiale scuola di umanita'" ad essere "il centro che deve ispirare e muovere il Paese". Certezza, tiene a sottolineare Bagnasco, che "non nasce dal 'laboratorio' ma, come ha detto Papa Francesco nell'intervista a Civilta' Cattolica, nasce dal nostro stare in 'frontiera' e dal nostro dialogare con la frontiera tutti i giorni".

Tags:
governoceicrisi
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.