A- A+
Politica

"La politica si decida a finirla con ogni indugio, spesso immotivato, e ad affrontare seriamente e decisamente i problemi della gente, che non ne puo' piu'". Cosi' il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, a margine della messa celebrata questa mattina nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, nel capoluogo ligure.

Bagnasco sottolinea la necessita' urgente di un intervento della politica per risolvere la crisi, in particolare del mondo del lavoro. "Le persone che hanno responsabilita' - ha aggiunto - a tutti i livelli, politico, amministrativo, imprenditoriale, aziendale devono fare sempre di piu', e in modo sempre piu ' urgente, la propria parte". Secondo il cardinale Bagnasco "si guarda troppo a interessi particolari che - ha concluso - a volte sono solamente di comodo".

"Credo che questo stallo sia incomprensibile e inaccettabile per la gente, per tutti perche' il Paese ha bisogno assolutamente di un governo, di un buon governo, stabile, sia per le sue dinamiche interne sia per la sua immagine all'estero". Cosi' il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova.

"Se all'estero l'Italia appare incerta e instabile - ha aggiunto il porporato - questo non favorisce assolutamente il Paese, tantomeno dal punto di vista del sistema produttivo, anzi, e' estremamente pericoloso. La gente - ha concluso - non comprende e non puo' accettare questa lentezza, questa inconcludenza rispetto al dovere di governare un paese e di governarlo bene".

Tags:
bagnasco governo stallo
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.