Dopo la Bbc anche Sky rifiuta lo spot per le vittime di Gaza

Lunedì, 26 gennaio 2009 - 15:51:00


Dopo la Bbc anche Sky news nella bufera per aver rifiutato di trasmettere uno spot-appello per la raccolta di fondi in favore delle vittime palestinesi nella Striscia di Gaza
. I tg delle due emittenti britanniche avevano dato ampio risalto all'offensiva di Israele, e la Bbc era stata anche criticata per la linea del notiziario, considerata da alcuni troppo filo-palestinese. La Bbc aveva giustificato la decisione con la necessità di conservare la propria reputazione di imparzialità.


Morti a Gaza
GUARDA LA GALLERY



Anche il responsabile di Sky News, John Ryley, ha spiegato che "la nostra affidabilità come giornalisti è data dal fatto di riportare tutte le voci obiettivamente. Dopo un'attenta valutazione, abbiamo concluso che trasmettere un appello per Gaza in questo momento è incompatibile con il nostro ruolo di assicurare una informazione equilibrata e obiettiva ai nostri telespettatori".

Il filmato dell'appello, a detta dei responsabili dei notiziari delle due emittenti, sarebbe troppo sbilanciato. Oltre a vari esponenti del mondo politico, anche la chiesa di Inghilterra ha criticato la decisione. "Non eè un appello in favore di Hamas", ha detto l'arcivescovo di York, John Sentamu.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA