A- A+
Politica
MILESTONE ED 1414695 pr

"O Monti pensa che gli italiani siano matti o c'è in giro un matto che crede di essere Monti...". E' quanto afferma Silvio Berlusconi a 'Radio anch'io' alludendo al fatto che il premier, a detta del Cavaliere, ha cambiato idea sull'Imu, sul redditometro e sul fatto che possa essere diminuita la pressione fiscale. "Nel primo Cdm elimeremo l'Imu. L'Imu ha portato ad una perdita di credibilita' di Monti", dice l'ex premier. "No, non c'e' mai stata" una candidatura di Mario Draghi al Colle, "non per mancanza di stima o dubbi sul suo valore, ma perche' sta facendo molto bene alla Bce ed e' merito suo se si e' calmata la speculazione finanziaria sui titoli del debito pubblico. Non c'e' nessuna opportunita', ne' per lui ne' per noi, che lasci un incarico cosi' importante". Lo ha affermato Silvio Berlusconi a Radio Uno Rai.

"Come al solito i giornali - ha aggiunto - stravolgono la realta' e pure di sottopormi a una brutta figura dicono 'no di Draghi a Berlusconi'". "Un accordo tra noi e il Pd si puo' avere solo sulle riforme costituzionali. Su questo si potrebbe trovare un accordo ed andare su un voto congiunto, ma un governo con il Pd" non e' possibile. Lo dice Silvio Berlusconi a 'Radio anc'io'. "Le basi sono antitetiche, la sinistra non e' socialdemocraica e vuole solo tasse", dice l'ex premier.

BERLUSCONI: CANDIDATO PREMIER E' ALFANO, IO MINISTRO ECONOMIA - Il candidato premier del centrodestra e' Angelino Alfano. Lo ribadisce Silvio Berlusconi '. "Noi indicheremo su domanda del presidente della Repubblica il nome di Angelino Alfano come capo del governo, io in quel governo intendo assumermi la responsabilita' di ministro dell'Economia e dello Sviluppo", afferma il Cavaliere.
 

Tags:
berlusconiquirinale

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.