Fiducia in Berlusconi: +15% da inizio anno

Il sondaggio è stato effettuato lunedì 31 agosto (campione di 1.000 casi, metodologia C.A.T.I.)

Sabato, 5 settembre 2009 - 12:30:00


Palazzo Chigi
Palazzo Chigi
Sale la fiducia nel presidente del Consiglio e nell'esecutivo. E' il risultato dell'ultimo sondaggio realizzato da Nicola Piepoli il 31 agosto e diffuso in esclusiva da Affaritaliani.it. Spiega il sondaggista: "Il consenso in Berlusconi è cresciuto dal 52 al 53% in una settimana e di 15 punti dall'inizio dell'anno. Più viene attacco è più il Cavaliere aumenta. Anche il governo è salito e si trova come fiducia al 54%, leggermente superiore al premier. Si tratta complessivamente di un buon governo, perché la media aritmetica del consenso dei suoi singoli componenti corrisponde esattamente alla fiducia dell'esecutivo nel suo complesso. Un fatto rarissimo". E Franceschini? "E' disperatamente fermo al 26%, dopo essere sceso perfino al 24. Anche se il segretario del Partito Democratico è abbastanza forte nei confronti di Bersani. Quest'ultimo è leggermente superiore tra gli elettori del Pd ma non di tanto".

Passando ai ministri, la ricerca di Piepoli ne individua quattro sostanzialmente alla pari (sopra il 50%) che staccano tutti. E sono - in ordine alfabetico - Brunetta, Frattini, Tremonti e Zaia. "Brunetta è il fustigatore e uno così ci vuole nel gruppo di testa. Frattini è l'aggregatore, non parla male di nessuno e quindi attira amicizia. Tremonti è il guardiano del benessere e viene interpretato dalla gente come San Pietro, perché ha le chiavi del Paradiso. Zaia è il realizzatore, fa le cose e sta con i piedi per terra. Queste valutazioni sono il frutto di analisi tra i vari ricercatori. C'è anche una quinta, la Prestigiacomo, lievemente staccata dal gruppo di testa".

Infine i partiti. Popolo della Libertà al 37%, meno 0,5 in sette giorni. Lega Nord stabile al 10%. Mpa in rialzo dall'1 all'1,5%. La Destra ferma al 2%, così come l'Udc al 6,5. Non si muove nemmeno il Partito Democratico, al 27%. Perde mezzo punto invece l'Italia dei Valori e scivola al 7%. Sinistra e Liberta 2,5 e Rifondazione Comunista sono entrambi al 2,5%. Altri partiti al 4%.

Il sondaggio è stato effettuato lunedì 31 agosto (campione di 1.000 casi, metodologia C.A.T.I.).

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA