A- A+
Politica


 

MILESTONE ED 1414693 pr

BERLUSCONI LANCIA L'ALLARME: RISCHIO ATTENTATI CONTRO DI ME
"C'è una forte preoccupazione da parte di certe autorità nei miei confronti: mi hanno pregato di non andare a fare discorsi nelle piazze". Lo ha detto Silvio Berlusconi, intervistato dalla televisione regionale toscana Italia 7. Nell'intervista, che andrà in onda integralmente questa sera alle 21, il leader Pdl aggiunge: "Lei sa che ci fu un tentativo di uccidermi e adesso, con l'odio che circola a piene mani, mi e' stato espresso, da coloro che hanno la responsabilita' della mia scorta, questa preoccupazione. Se poi decidero' definitivamente di recarmi nelle diverse regioni - ha proseguito Berlusconi - faro' interventi pubblici in teatri o in palazzi dei congressi".

Anche il Pdl vuole liste pulite: a parlare, intervenendo a La Telefonata su Canale 5, è Silvio Berlusconi. Che spiega cosa intende: no ai condannati in via definitiva e per chi è indagato o sotto processo deciderà una commissione. "Tra qualche giorno - ha detto l'ex premier - arriveranno i nomi, ma non ci saranno i nomi che circolano e che leggo sui giornali. Sugli  indagati non abbiamo ancora preso nessuna decisione. Vogliamo presentare liste esenti da critiche. Chi ha una condanna definitiva non avrà assolutamente una candidatura. Per chi invece è sotto processo, verrà creata una commissione che analizzerà i singoli casi, anche perché questa giustizia attacca ed elimina avversari politici, e noi invece siamo sempre stati giustizialisti". Poi affronta le prospettive elettorali del Popolo della libertà: "Sul fatto che possiamo vincere io ci credo e ci ho sempre creduto. Dopo Santoro, la sinistra ha cominciato davvero a preoccuparsi e il ricordo del '94 è ancora vivo. Il sondaggio che aspettiamo oggi penso che veda ridursi di qualche punto il distacco. La speranza che abbiamo è di vincere in tutto il Paese, non vediamo difficoltà a prevalere sulla sinistra e su i suoi alleati".

"Lo abbiamo fatto - continua - l'altra volta e questo è quello che si deve fare. Solo io sono quello che riesce a unire le forze del Nord e del Sud, perché il Pdl è l'unico che può unificare i moderati diversamente da Fini e Casini che cercano di usare i voti per fare vincere la sinistra per avere qualche posto di strapuntino".
"Gli italiani mi voteranno - conclude il Cavaliere - perché ho sempre mantenuto gli impegni presi".
 

Tags:
berlusconi

i più visti

casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.