A- A+
Politica
video berlusconi

"Non vorrei che il festival della canzone diventasse il festival dell'Unita'. Gia' abbiamo una legge disgraziata come la par condicio. Trovo che la decisione della Rai sia sbagliata, non ci voleva niente a spostarlo di due settimane, se poi Sanremo si trasformasse in un festival dell'Unita', sono certo che la Rai non avrebbe piu' il pagamento del canone da parte del 50% dei cittadini italiani". Cosi' Silvio Berlusconi, a Unomattina, ribadisce le sue critiche alla decisione di far svolgere Sanremo prima delle elezioni politiche. Ma lei teme la satira di Fazio, Littizzetto e Crozza? "Io intanto non temo Crozza, lo giudico molto bravo e simpatico e mi diverto anche quando fa la mia caricatura molto azzeccata".

"Credo in tutte le cose che dico, non c'e' promessa che non abbia mantenuto". Silvio Berlusconi, parlando a Unomattina, conferma le promesse fatte finora e si dice convinto che siano realizzabili, poi ribadisce che il suo partito e' in ripresa "di dieci punti nei sondaggi": "siamo quasi nella stessa situazione del 2006, perdemmo per 24.000 voti ma ci furono conti su cui bisognerebbe aprire un processo, noi siamo in corsia di sorpasso mentre il Pd e Bersani sono in corsia di emergenza".

"Gli italiani non devono preoccuparsi dello spread perche' e' la differenza tra quello che deve pagare la Banca d'Italia su titoli di prima emissione e quello che paga la banca tedesca sui suoi, e non ce ne puo' importare di meno". Cosi' Silvio Berlusconi a Unomattina ha risposto a una domanda sul peso dello spread sui conti pubblici e soprattutto sui conti dei singoli cittadini.

"Se Fazio mi invita a Sanremo? Io andrei assolutamente subito. Potrei anche presentare una mia canzone e cantarla". Così ha poi scherzato a 'Un giorno da pecora' su Radio 2 Silvio Berlusconi,

FAZIO,"BERLUSCONI NON PAGATO CANONE? TEMPO FINO AL 28" - "Berlusconi non ha ancora pagato il canone Rai? Gli ricordo che c'e' tempo fino al 28 febbraio pagando una piccola sovratassa...". Con questa battuta, che riprende lo slogan della campagna abbonamenti Rai, Fabio Fazio ha risposto a distanza, durante la conferenza stampa dell'organizzazione a Sanremo, al premier del Pdl che in mattinata aveva detto che qualora il Festival dovesse trasformarsi in una sorta di Festa dell'Unita', allora scatterebbe lo sciopero del pagamento del canone Rai. Fazio ha aggiunto "sappiamo tutti che Sanremo e' una vetrina e chiunque ne parli ha visibilita'...".

Tags:
berlusconi sanremo

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.