A- A+
Politica

 

giampaolo galli

Pier Luigi Bersani candida alle elezioni Giampaolo Galli, ex direttore generale di Confindustria. La notizia e' apparsa sull'account Twitter di Youdemtv, la televisione del partito democratico. "Ho accettato con con vinzione la proposta di candidatura di Bersani perche' il Pd ha dimostrato serieta', pragmatismo e una grande attenzione per i problemi reali dell'economia e per le prospettive dell'industria manifatturiera che per me e', e deve rimanere in futuro, il pilastro dell'economia italiana e delle nostre esportazioni", ha dichiarato Galli.

"Aggiungo che ho molto apprezzato il sostegno leale che il Pd ha dato al governo Monti in un momento di assoluta emergenza nazionale, confermando ancora una volta che questo e' un partito solidamente ancorato all'Europa e che sa mettere i problemi del Paese davanti agli interessi di parte", ha concluso.

Galli, 53 anni, si e' laureato in Economia alla Bocconi. Dopo il PhD al Mit, ha svolto attivita' di ricerca al Fondo monetario internazionale. Ha lavorato poi al servizio studi della Banca d'Italia, e' stato consulente della commissione europea, e, tra l'altro, docente di Economia all'universita' La Sapienza di Roma e alla Luiss. E' stato direttore generale di Confindustria dal 2009 al luglio del 2012.

Tags:
confindustria

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.