A- A+
Politica
Riforme, Boschi all'attacco di Rodotà. "I professori le bloccano da 30 anni"


"Io temo che in questi trent'anni le continue prese di posizione dei Professori abbiano bloccato un processo di riforma oggi non più rinviabile per il Paese". Lo dice il ministro Maria Elena Boschi ad Agorà sottolineando la legittimità dei dubbi di Stefano Rodotà, promotore assieme a Gustavo Zagrebelsky dell'appello contro le riforme di Matteo Renzi, ma anche l'esistenza di costituzionalisti a favore del progetto del governo.

"Certo - aggiunge - ci possono essere posizioni diverse che sono legittime: in particolare trovo legittimo che Rodotà abbia profondamente cambiato idea, perchè ricordo che nell'85 fu il secondo firmatario di una proposta di legge che voleva abolire il Senato. Ma dico che ci sono altrettanti costituzionalisti validi che invece - conclude - sostengono il nostro progetto".

Nel dibattito si inserisce anche Renato Brunetta, che a Mix 24 su Radio 24 afferma: "C'è un grande problema. Non ci fidiamo più di Renzi, perché non sta mantenendo gli impegni". E continua: "E' un imbroglio, come l'imbroglio delle province di ieri. Non si cancellano le province, le province rimangono, i costi rimangono, si aumenta di 20 mila il numero dei consiglieri comunali e degli assessori, a fronte di un'eliminazione di 3 mila consiglieri provinciali, presidenti di provincia eccetera. E' un vero imbroglio. La frase 'si va avanti, tutto bene' di Berlusconi è datata penso a venti giorni fa. Perchè la legge elettorale alla Camera è stata approvata, con modifiche, e attualmente è strabloccata al Senato".

Mentre Beppe Grillo ribadisce il suo 'no' assoluto alle offerte di dialogo sulle riforme: "Assolutamente - risponde  da Napoli, nuova tappa del suo tour, a un giornalista  - Oggi il no è la forma più pura della politica". E ribadisce la convinzione di vincere le elezioni europee superando il Pd nel numero di seggi conquistati. "Vinceremo senza ombra di dubbio. Sono 75 i deputati in palio per l'Italia e se ne prendiamo uno più del Pd avremo vinto. Sarà l'unico modo - ha aggiunto - per far funzionare davvero il Parlamento europeo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bochi
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.