A- A+
Politica
Cascina, Ceccardi perde anche lì. L'ex sindaca silurata dai suoi elettori
facebook Susanna Ceccardi

Susanna Ceccardi ha perso anche a Cascina. Nel comune dove è stata eletta nel 2016, gli elettori le hanno voltato le spalle. Forse non hanno gradito le sue dimissioni anticipate per un palcoscenico più grande come quelle dell’Europarlamento. Infatti nel 2019 la Ceccardi è stata candidata ed eletta a Bruxelles con la Lega. Molto probabilmente la giovane leghista non occuperà nemmeno lo scranno di capo dell’opposizione nel Consiglio regionale toscano e tornerà a sedere sui banchi europei. Il risultato nel dettaglio è stato pesante nel suo comune di nascita: 9.278mila voti raggiunti pari al 38,91% da parte di Susanna Ceccardi. Giani prende 11.700mila voti, pari al 49,07%.

Non  uno scarto enorme ma se consideriamo che Cascina è il comune della candidata sfidante, lo iato assume un significato maggiore. Non è tutto: nel comune pisano la lista del Pd ha preso il 37,88%, mentre quella della Lega il 26,62%. Perniciosa l’ironia della rete: “Di solito chi li ha conosciuti da vicino e sperimentati sulla propria pelle, ha buona memoria...” scrive un utente. “Nei comizi elettorali Salvini aveva parlato del buon governo di Susanna Ceccardi a Cascina. Ma nella città in cui la leghista è stata sindaca ha vinto Eugenio #Giani (con il Pd primo partito)” chiosa un altro utente sui social.

Loading...
Commenti
    Tags:
    cascinaceccardiceccardi cascina
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli: guida alla scelta tra pneumatici invernali o all season?

    Pirelli: guida alla scelta tra pneumatici invernali o all season?


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.