A- A+
Politica

"Escludo di poter fare un governo con Vendola. Amiamo il prossimo, ma non siamo crocerossine. Il nostro ruolo non puo' essere di supporto per le mancate vittorie altrui. Chi vince vince e chi perde non puo' governare se non facendo compromessi". Lo ha detto Pier Ferdinando Casini alla Stampa Estera.

"Noi vogliamo vincere ma daremo il nostro appoggio, qualora non dovessimo vincere, ad un riformismo serio. Non siamo pero' la stampella di nessuno". Lo ha detto Pier Ferdinando Casini in un'intervista alla stampa estera. "Se avremo i voti e se ci sara' una impronta riformista staremo al governo, altrimenti non abbiamo paura di stare all'opposizione". Lo ha detto Pier Ferdinando Casini alla Stampa Estera. Casini ha anche spiegato che si sono presentate tre liste "perche' la societa' civile deve dare il suo contributo, ma e'' anche giusto che la buona politica sia presente perche' dall'incontro tra la societa' civile e la buona politica nasce l'idea nuova di Italia. Senza la buona politica e senza l'Udc, Monti non avrebbe potuto salvare l'Italia che avrebbe fatto la fine della Grecia". "Quando tanti opinionisti applaudivano Berlusconi, noi eravamo gli unici che non si associavano a questo coro".

Tags:
casinivendolagoverno

i più visti

casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.