A- A+
Politica

 

di Fabio Massa

 

 

ALLA CAMERA NASCE IL GRUPPO DEGLI ALFANIANI

E' stata annunciata alla Camera la costituzione del gruppo degli alfaniani, che si stacca dal Popolo della libertà. La richiesta è stata avanzata alla conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Intanto, alla Camera è stata sospesa la riunione degli onorevoli del Pdl, che riprenderà al termine dell'intervento del premier Letta. All'incontro non sarebbero stati presenti i cosiddetti dissidenti, che hanno appunto deciso di formare il nuovo gruppo.  Per il momento gli onorevoli che fanno parte del nuovo soggetto politico sono 12, ma è già stata annunciato che si arriverà a quota 26. Nell'elenco dei nomi spiccano quelli di Alfano e dei ministri Lupi, Lorenzin e De Girolamo.

"Per adesso non mi pare che sia il momento di parlare del gruppo dei Popolari". Francesco Colucci, una delle colombe, che con Alfano, Quagliariello e Formigoni aveva lanciato l'idea del gruppo autonomo rispetto al Pdl, spiega ad Affaritaliani.it il quadro generale: "I falchi sono stati sconfessati. Oggi c'è stata una vittoria grande sia di Berlusconi che del Governo"

Senatore, il gruppo dei Popolari si farà oppure no?
Il gruppo dei Popolari era stato pensato perché c'erano delle posizioni fortemente differenti all'interno del partito.

E adesso che cosa succede? Si fa lo stesso?
Credo che quella di oggi sia stata una vittoria del governo e dell'Italia. Ma soprattutto di Berlusconi, che è tornato sulle sue posizioni con un atto di estrema responsabilità.

Il gruppo si fa lo stesso?
Vorrei sottolineare che il gruppo dei falchi è stato di fatto sconfessato. Se il partito sarà quindi aperto, plurale, penso che rimarremo compatti. Se invece non avremo questa possibilità, allora si rifletterà. Nelle prossime ore, ma forse anche nelle prossime settimane.

@FabioAMassa

Tags:
colucci pdl
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.