A- A+
Politica
Compravendita senatori, Grasso: "Senato parte civile"

I no sono stati 10 e 8 i si'. Durante la riunione del consiglio di presidenza non c'e' stata una vera e propria votazione, ha spiegato il vicepresidente Maurizio Gasparri. Parere negativo alla costituzione di parte civile del Senato nel processo in cui e' coinvolto Silvio Berlusconi e' stato espresso, secondo quanto si e' appreso, anche dalla senatrice di Scelta Civica Linda Lanzillotta e dal questore Antonio De Poli, senatore dei Popolari per l'Italia. Contrari anche FI, Ncd, Lega e Gal. A favore della costituzione all'interno del processo Pd, Sel, M5S e il senatore Hans Berger del gruppo Autonomie. Alla fine, dopo alcune ore, Grasso ha deciso che il Senato si costituirà parte civile.

Il presidente del Senato, Piero Grasso, spiega una nota del portavoce, "dopo aver ascoltato i diversi orientamenti espressi dai componenti del Consiglio di presidenza, ha dato incarico all'Avvocatura dello Stato di rappresentazione il Senato della Repubblica quale parte civile nel processo sulla cosiddetta 'compravendita di senatori' che iniziera' il prossimo 11 febbraio presso il tribunale di Napoli".

Il presidente del Senato "ha ritenuto che l'identificazione, prima da parte del Pubblico ministero, poi del giudice, del Senato della Repubblica italiana quale 'persona offesa' di fatti asseritamente avvenuti all'interno del Senato, e comunque relativi alla dignita' dell'istituzione, ponga un ineludibile dovere morale di partecipazione all'accertamento della verita', in base alle regole processuali e seguendo il naturale andamento del dibattimento". Lo scrive Piero Grasso nella nota in cui comunica la decisione di aver dato mandato all'Avvocatura dello Stato di rappresentare il Senato quale parte civile nel processo con la cosiddetta 'compravendita dei senatori' che iniziera' il prossimo 11 febbraio presso il tribunale di Napoli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
compravendita senatori
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.