A- A+
Politica
sergio de gregorio                                    Sergio De Gregorio

"Il senatore De Gregorio mi chiamò dicendomi che aveva bisogno di parlarmi con urgenza. Poiché era un periodo di 'caccia' ai voti dei parlamentari, mi attrezzai con un registratore e mi presentai all'appuntamento nella clinica in cui era ricoverato. Mi disse che c'era il progetto di un Governo di larghe intese, di cui lui sarebbe stato ministro, e che se avessi votato la fiducia avrei avuto un grosso ritorno economico.
Mi offrì 5 milioni di euro, di cui 2 milioni da versarmi subito tramite bonifico, dicendomi che aveva dei fondi a disposizione tramite Italiani nel mondo. Rifiutai subito la sua offerta". Lo ha detto il senatore dell'Italia dei Valori Giuseppe Caforio, ospite di Sky Tg24 Pomeriggio.

"La mattina dopo - ha aggiunto - andai al Ministero dei Lavori Pubblici per denunciare tutto a Di Pietro. Mi rivolsi al presidente del mio partito per dimostrare che non avevo mai pensato di lasciare l'Italia dei Valori, Di Pietro ha subito il tradimento di Scilipoti e Razzi ma non ha mai sottolineato il mio caso e la mia onestà.Io sono un senatore che ha reso un servizio al suo Paese e che non ha mai cercato passerelle".

"Sono protagonista di una storia che non dovrebbe stupire, ma solo indignare. Mi auguro che questa vicenda serva d'esempio",  ha concluso Caforio.

COMPRAVENDITA PARLAMENTARI: DI PIETRO DA PM ROMA CON MEMORIALE - Un memoriale e' stato depositato alla procura di Roma da Antonio Di Pietro in merito alla presunta "compravendita di parlamentari". Di Pietro ha incontrato il procuratore aggiunto Francesco Caporale al quale ha consegnato tutta la documentazione relativa ai "cambi di casacca" degli ex Idv Antonio Razzi e Domenico Scilipoti in occasione del voto di fiducia del dicembre 2010 per il governo guidato da Silvio Berlusconi. Al centro del colloquio con il magistrato anche la vicenda che ha visto per protagonista Giuseppe Caforio, l'ex senatore dell'Italia dei Valori. Caforio avrebbe raccontato a Di Pietro di essere stato avvicinato nel 2008 dal compagno di partito Sergio Di Gregorio, il quale gli offri cinque milioni di euro per sfiduciare il governo di Romano Prodi. Per questo episodio Caforio sara' ascoltato nei prossimi giorni degli inquirenti.

Tags:
di gregoriocompravendita parlamentaricaforio

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.