A- A+
Politica

Il settimanale Oggi nel numero in edicola da domani (anche su www.oggi.it) pubblica le dichiarazioni di voto di personaggi dello spettacolo e cultura. Eccone alcune: Carlo Rossella, presidente Medusa Film, già direttore di Tg1, Tg5, Stampa e Panorama: "Voterò per il mio amico Silvio Berlusconi. Al di là della politica, per amicizia, perché gli voglio bene. Scriverei 'W Berlusconi' sulla scheda anche se non fosse candidato". Pino Daniele, cantante: "Non so per chi voterò. Chiuderò gli occhi e farò una croce. Darei una mia canzone come inno di partito alla Lega Nord, ma in napoletano. In fondo Maroni è l'unico bluesman in Parlamento".

Andrea De Carlo, scrittore: "Chiunque vinca, dovrà continuare il lavoro iniziato da Monti. So per chi non voterò: Berlusconi. Ha portato al disastro l'immagine dell'Italia all'estero, anche se non da solo". Alessandro Cecchi Paone, conduttore tv: "Socialisti di Nencini, centrosinistra. In mancanza dei radicali, sono gli unici che mettono ai primi posti del programma la laicità e i diritti civili per le coppie gay e di fatto". Patrizio Rispo, protagonista di 'Un posto al sole' (Rai3): "Beppe Grillo è l'unica scelta prima di scendere in piazza con i forconi". Ascanio Celestini, attore e scrittore: "Andrò a votare per lo stesso motivo per cui differenzio l'immondizia, pur sapendo che poi verrà ammucchiata tutta insieme in una discarica illegale. Le idrovore del partitismo succhiano tutto". Sabrina Colle, attrice, fidanzata di Vittorio Sgarbi: "Voterò per qualunque cosa possa far male al Pdl. Poiché Paola Concia è come me di Avezzano e alla fine il Pd, dopo tante difficoltà, la candida in Abruzzo, sceglierò lei". Lory Del Santo, showgirl: "Monti, perché ci vuole qualcosa che sfugga alla distinzione destra/sinistra". È per Monti anche il genetista Edoardo Boncinelli: "Vuole rinnovare l'Italia"

Tags:
pino danieleinnolega

i più visti

casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.