A- A+
Politica

La Commissione europea prende atto del problema del voto degli studenti Erasmus alle prossime elezioni politiche in Italia, ma sottolinea che i trattati europei stabiliscono solo il diritto per il voto dei cittadini Ue nelle elezioni locali, e non nazionali. "Siamo consapevoli che ci sono problemi (per esercitare il diritto di voto) per chi e' all'estero e alcune risposte a questo problema saranno incluse in un rapporto che sara' pubblicato a maggio," ha spiegato Mina Andreeva, portavoce della Commissione Ue in materia di giustizia e diritti dei cittadini. Tuttavia "i trattati garantiscono il diritto di voto nelle elezioni locali, e non nazionali," ha aggiunto la portavoce rispondendo ad una domanda sul voto degli studenti Erasmus alle prossime elezioni nazionali in Italia.

L'Unione europea "sostiene fortemente gli sforzi dell'Italia per assicurare che gli studenti che seguono corsi all'estero nel quadro del programma Erasmus non siano discriminati nell'esercizio del voto": lo ha detto il portavoce della Commissaria all'Istruzione Androulla Vassiliou. "Gli studenti all'estero non dovrebbero essere svantaggiati - ha aggiunto Dennis Abbott, riconoscendo pero' che le leggi elettorali sono di competenza nazionale - e dovrebbero essere trattati come i militari in missione e gli insegnanti che lavorano all'estero".

Tags:
erasmus
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.