LEGGI I DATI E LE TABELLE DEL SONDAGGIO SWG-AFFARITALIANI.IT

Nello scenario attuale, poter riporre la propria fiducia in un leader politico, non è cosa scontata. E in una rosa di leader di coalizione ad uscirne meglio è Pierluigi Bersani col 19%, che peraltro è candidato premier per l’area di centro-sinistra. Un attestato di fiducia da parte dell’opinione pubblica nazionale di profilo puramente individuale che infatti risulta contenuto rispetto alle stime di voto del suo partito. Con tre punti percentuali di distacco, segue Silvio Berlusconi, fortemente (e volutamente) presente a livello mediatico che sta ‘lavorando’ per riacquistare la fiducia del suo elettorato.

Bersani Triste splLEGGI I DATI E LE TABELLE DEL SONDAGGIO SWG-AFFARITALIANI.IT

Nello scenario attuale, poter riporre la propria fiducia in un leader politico, non è cosa scontata. E in una rosa di leader di coalizione ad uscirne meglio è Pierluigi Bersani col 19%, che peraltro è candidato premier per l’area di centro-sinistra. Un attestato di fiducia da parte dell’opinione pubblica nazionale di profilo puramente individuale che infatti risulta contenuto rispetto alle stime di voto del suo partito. Con tre punti percentuali di distacco, segue Silvio Berlusconi, fortemente (e volutamente) presente a livello mediatico che sta ‘lavorando’ per riacquistare la fiducia del suo elettorato.

Bersani Triste splLEGGI I DATI E LE TABELLE DEL SONDAGGIO SWG-AFFARITALIANI.IT

Nello scenario attuale, poter riporre la propria fiducia in un leader politico, non è cosa scontata. E in una rosa di leader di coalizione ad uscirne meglio è Pierluigi Bersani col 19%, che peraltro è candidato premier per l’area di centro-sinistra. Un attestato di fiducia da parte dell’opinione pubblica nazionale di profilo puramente individuale che infatti risulta contenuto rispetto alle stime di voto del suo partito. Con tre punti percentuali di distacco, segue Silvio Berlusconi, fortemente (e volutamente) presente a livello mediatico che sta ‘lavorando’ per riacquistare la fiducia del suo elettorato.

Bersani Triste spl
A- A+
Politica


 

LEGGI I DATI E LE TABELLE DEL SONDAGGIO SWG-AFFARITALIANI.IT

Nello scenario attuale, poter riporre la propria fiducia in un leader politico, non è cosa scontata. E in una rosa di leader di coalizione ad uscirne meglio è Pierluigi Bersani col 19%, che peraltro è candidato premier per l’area di centro-sinistra. Un attestato di fiducia da parte dell’opinione pubblica nazionale di profilo puramente individuale che infatti risulta contenuto rispetto alle stime di voto del suo partito. Con tre punti percentuali di distacco, segue Silvio Berlusconi, fortemente (e volutamente) presente a livello mediatico che sta ‘lavorando’ per riacquistare la fiducia del suo elettorato.

Bersani Triste spl

 

L’ex Premier dimostra la sua - già conosciuta - capacità comunicativa e ottiene un livello di fiducia che rispecchia le stime nei confronti del PDL, recuperando rispetto a quanto registrato in autunno. Beppe Grillo ottiene il 15% della fiducia da parte del Paese, Mario Monti il 13% e Antonio Ingroia il 6%: percentuali perfettamente in linea con i bacini di riferimento. Ma il dato più forte continua ad essere rappresentato dal clima di sfiducia nei confronti della politica e dei suoi rappresentanti. Un quarto del Paese dichiara di non voler dar credito a nessuno dei leader proposti.

Nota metodologica

L’indagine quantitativa è stata condotta tramite interviste online con metodo CAWI (Computer Assisted Web Interview) all’interno di un campione di xxxxx soggetti maggiorenni residenti in Italia e rappresentativo della popolazione di riferimento in base ai parametri di sesso, età e zona geografica. Le interviste sono state somministrate nel periodo che va dal 14 al 16 gennaio 2013. I metodi utilizzati per l'individuazione delle unità finali sono di tipo casuale, come per i campioni probabilistici. Il margine d’errore statistico dei dati riportati è del 2,53% a un intervallo di confidenza del 95%.

Tags:
bersaniberlusconimontifiducia

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.