A- A+
Geopolitica
Cina, il cugino di Xi Jinping nel mirino delle autorità in Australia

Cina: il cugino Xi nel mirino delle autorità in Australia

La polizia e le agenzie di intelligence australiane stanno indagando su un cugino del presidente cinese Xi Jinping nell'ambito di una vasta inchiesta sul crimine organizzato, riciclaggio di denaro sporco e compravendita di influenze. Il 61enne Ming Chai, oggi cittadino australiano, e' finito nel mirino degli investigatori per il presunto utilizzo nel 2017 di una societa' di facciata per aiutare giocatori d'azzardo e presunti criminali a muovere fondi dentro e fuori l'Australia. Inoltre, si sta indagando sulla fonte delle forti somme di denaro scommesse da Chai al Crown Casino di Melbourne, nell'ordine di decine di milioni, e sui suoi legami con vari partner commerciali, tra cui un uomo sotto indagine per riciclaggio. Il cugino del presidente cinese era a bordo di un jet privato per giocatori d'azzardo che fu perquisito da agenti federali sulla Gold Coast nel 2016 con il sospetto che fosse coinvolto nel riciclaggio di denaro internazionale. La polizia era a caccia di un criminale, partner commerciale del Crown, Tom Zhou; e poi ha scoperto che uno dei compagni di viaggio Zhou era il cugino di Xi, Ming Chai. Il procuratore generale australiano, Christian Porter, ha annunciato l'apertura di un'inchiesta sul Crown (dove Ming Chai veniva registrato come Vvip, very very important people) e sui presunti collegamenti tra alcuni dei suoi partner e il crimine organizzato, nonche' su una rete dell'immigrazione che permetterebbe a ricchi cinesi di ottenere il visto australiano. Accuse che il casino' di Melbourne ha respinto "assolutamente", sostenendo che si tratta di un tentativo di colpire la societa'. Non ci sono prove che Xi abbia fatto qualcosa per avvantaggiare il cugino o che sia a conoscenza dei suoi affari. Interpellata in merito all'indagine su Chai, la portavoce del ministero degli Esteri di Pechino ha detto al Wall Street Journal che si tratta di "accuse prive di fondamento basate su voci" che puntano a colpire la Cina.

Commenti
    Tags:
    cinaxi jinpingaustralia
    Loading...
    in evidenza
    Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

    Grande Fratello Vip bufera-news

    Liti e urla in casa. La Elia si isola
    "Voglio solo sopravvivere..."

    i più visti
    in vetrina
    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...

    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.