A- A+
Geopolitica
Ecuador, accordo tra governo e indigeni: possibile la fine delle proteste

Ecuador: accordo governo-indigeni, spianata strada a fine proteste

Il governo di Quito e gli indigeni locali hanno raggiunto un accordo che mette fine a settimane di proteste: il contestato decreto 883, quello che aveva provocato l'innalzamento dei prezzi di carburante e la conseguente ondata di manifestazioni, sara' abrogato. Lo ha reso noto il coordinatore delle Nazioni Unite in Ecuador, Arnaud Peral, dopo diverse ore di dialogo tra le parti alla periferia di Quito.

Per scrivere un nuovo decreto, ha aggiunto, sara' creata una commissione integrata dalle organizzazioni del movimento indigeno che partecipano al dialogo oltreche' dal governo con la mediazione delle Nazioni Unite e della Conferenza episcopale ecuadoriana. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ecuadorgovernosudamericaamerica latinaindigenilenin moreno
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.