A- A+
Geopolitica
Elezioni Australia, il premier Morrison aggredito con lancio di uova

AUSTRALIA: PREMIER MORRISON AGGREDITO CON LANCIO UOVA DA CONTESTATRICE

Una donna di 24 anni è stata arrestata con l'accusa di aggressione dopo aver avvicinato e tentato di schiacciare un uovo in testa al premier australiano Scott Morrison, impegnato in un comizio in vista delle parlamentari in programma tra due settimane. A renderlo noto è stata la polizia.

Nelle immagini postate in rete si vede la donna avvicinare il premier - impegnato a parlare con diverse persone in una sala affollata - e tentare di schiacciargli in testa l'uovo, che però gli sfiora solamente la testa e finisce a terra. La giovane, che aveva con sé un'intera confezione di uova - è stata quindi rapidamente neutralizzata dagli agenti e portata via, mentre Morrison prestava soccorso ad un'anziana signora finita in terra. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    elezioni australiaaustraliamorrisonuovascott morrison
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    L'80% degli automobilisti europei vogliono passare al Green

    L'80% degli automobilisti europei vogliono passare al Green


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.