A- A+
Geopolitica
Francia, vi ricordate l'amico di Macron Benalla? Ora vuole fare il sindaco

Francia: media, ora Benalla punta a fare il sindaco di Saint-Denis

Diciotto mesi dopo lo scandalo che lo ha travolto, l'ex guardia del corpo del presidente Emmanuel Macron, Alexandre Benalla - licenziato a luglio 2018 per aver picchiato un manifestante il precedente 1 maggio - ha intenzione di rifarsi una carriera ed entrare in politica. Secondo la testata L'Opinion, Benalla - tirato in ballo in una dozzina di indagini in Francia - ha intenzione di presentarsi, a marzo 2020, alle municipali di Saint-Denis, puntando a diventare sindaco.

"Da piu' di un anno, cammino per le strade di Francia e Navarra, ricevo enorme sostegno dal popolo francese, la gente mostra simpatia, vuole farsi selfie e dirmi che avevo ragione il 1 maggio 2018, ad agire da cittadino contro i criminali", ha twittato di recente Benalla, riferendosi all'episodio che ha portato al suo licenziamento. Un tweet rilanciato dai media francesi come indizio del piano dell'ex guardia del corpo dis scendere nell'arena politica.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    franciabenallamacronsindacosaint denis
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.